Questo prosciuttificio si è conquisto un posto al sole nell’ambito  del prodotto re della zona, il prosciutto di San Daniele, di cui è uno dei migliori interpreti. La produzione è  rigorosa ed estremamente curata. Le cosce sono quelle di suino pesante del circuito dei prosciutti Dop italiani, selezionate in base alla grandezza, quantità di grasso e  marezzatura nel muscolo (indice di suini adulti dalle carni mature). La lavorazione è totalmente artigianale, la  stagionatura avviene in cantina naturale.

Abbonati a Premium
X
X