Il marchio Zarotti, “quelli delle acciughe”, uno dei brand leader nel mercato italiano delle conserve ittiche, è stato acquisito nel 1993 dalla famiglia Scermino, di San Marco di Castellabate, che già possedeva uno stabilimento per la lavorazione del pesce conservato. La sede logistica della società (uffici direzionali e commerciali, marketing, piattaforma distributiva) è a Parma. La sede operativa si trova sempre nel paese della costa cilentana, un moderno stabilimento dotato di tecnologie all’avanguardia che controlla tutte le fasi del ciclo produttivo, dalla pesca alla commercializzazione del prodotto finito. In linea con una strategia di delocalizzazione produttiva sono stati aperti altri stabilimenti in Albania e in Marocco. Il grosso della produzione è rappresentato da acciughe e tonno, lavorati direttamente dal fresco sui luoghi di pesca e proposti in diverse linee, anche bio e Mar Cantabrico (acciughe), confezionati in vetro o in latta. Certificazioni IFS (International Food Standard) e Friend of the Sea.

Abbonati a Premium
X
X