RISTORANTE

Gellius

Valutazione
  87
Qualità/prezzo: medio
Prezzo medio: € 90  vini escl.

Il ristorante sorge all’interno di un museo archeologico di epoca romana, in un’ambientazione unica e suggestiva (bonus), e si conferma una delle realtà più felici nel panorama della ristorazione trevigiana. Già la mise en place fa capire che ogni elemento dell’esperienza è curatissimo. Il menu dello chef Alessandro Breda, composto da piatti di terra e di mare, nasce da una continua ricerca e dal desiderio di stupire con accostamenti inattesi e giochi cromatici. Il tutto con naturalezza, tocchi delicati e abbinamenti suadenti, senza eccessi né stravaganze. Un paio di esempi? Gli spaghettini freddi ‘Bloody Mary” con ostriche e uova di salmerino e il controfiletto di cervo in casseruola, con cardoncelli e ristretto di patate arroste. Amatissimo anche l’antipasto di pesce della casa. Il richiamo alla romanità antica si rispecchia anche nei nomi dei degustazione: Quinque (cinque portate a 85 euro) e Septem (sette a 110 euro). Carta dei vini ben strutturata, servizio professionale ed efficiente. La stessa atmosfera intrigante coinvolge il bistrot Nyù, che propone piatti più semplici – express made – alla piastra mentre per soste ancora più veloci e informali, c’è il lounge bar.

Dettagli
Giorni di chiusura:
lunedì tutto il giorno e domenica sera
N. coperti:
36
Servizi:
  • Tutte
  • Parcheggio
  • Aria condizionata
  • Accessibile disabili
  • Accessibile disabili con aiuto
  • Menu vegetariano
  • Animali ammessi
Anno valutazione:
2022
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X