“Il magazzino è un luogo dove tenere delle cose: merce, provviste, vestiti, cibi, libri che magari subito non servono ma poi magari sì”. È la dichiarazione d’intenti di MagazziniOz, ed effettivamente il locale è anche questo, ma è soprattutto un luogo che, per iniziativa della cooperativa CasaOz, consente a ragazzi e adulti (con problemi di salute e non) di studiare e lavorare. E ai fruitori di rifocillarsi: a pranzo, oltre al primo e al secondo del giorno, si può optare per alternative veloci quali torte salate, vitello tonnato, insalatone, focacce. Di sera, dopo l’ora dell’aperitivo, il locale adibito alla ristorazione si trasforma in vero e proprio ristorante. Si comincia con involtino di albese (carne cruda marinata) e verdure, burro affumicato, salsa teriyaki; frittelle di baccalà e salsa tartara; polpo, crema di patate e olive taggiasche. Tra i primi, spaghetti alla chitarra con ragù di coniglio grigio di Carmagnola, carciofi e olive taggiasche; risotto al nero di seppia con ragù di totano e gamberi; crema di piselli e yogurt oppure gnocchi di ricotta e patate, crema di bieta, burro affumicato, salvia e croccante di parmigiano. Si continua con asado di vitello sanato o salmone in oliocottura. Se invece volete orientarvi verso la tradizione (piemontese) optate per il menu con i classici agnolotti del plìn alle tre carni e il brasato. Per chiudere, niente di meglio di uno dei gelati maison. Anche pane, grissini e focaccia sono di produzione propria. Delizioso il cortile interno dove ci si accomoda nella bella stagione.

 ---

Dettagli
Giorni di chiusura:
domenica e lunedì
Anno valutazione:
2019
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X