Due indirizzi (quello di via Madama Cristina di recente inaugurazione, ma ce n’è uno anche a Londra) per un’unica filosofia e una comune offerta golosa. Si tratta di pastifici con cucina, in cui la pasta fresca viene prodotta artigianalmente con ingredienti di qualità (per esempio le mitiche carni de La Granda o il pesce della pescheria Gallina) e gustosi ripieni che variano secondo stagionalità. Da non perdere i tajarin 24 tuorli, gli agnolotti, gli gnocchi… ma in realtà è tutto così buono che non è facile dare suggerimenti. Tra i condimenti regna sovrano il ragù, preparato come tradizione comanda, ma non c’è limite alla fantasia e all’abilità dei pastai. Non mancano insalate, preparazioni sfiziose (polpette e parmigiana di melanzane sugli scudi) e dessert, tra cui spicca il “dolce del pastaio” a base di mascarpone e crumble di biscotti al cacao. L’ambiente è semplice e carino, e si può far tappa in ogni momento (ma è bene prenotare). Da segnalare in positivo che, nell’ultima ora prima della chiusura, pasta e sughi si vendono a metà prezzo, cosa che garantisce l’assoluta freschezza giornaliera e la ferma volontà di eliminare gli sprechi. Comodo servizio take away e consegna a domicilio.

 ---

Dettagli
Giorni di chiusura:
sempre aperto
Anno valutazione:
2019
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X