Sono passati 25 anni da quando Il Serpente ha cominciato a spillare birra. E in questi anni quasi nulla è cambiato. O meglio sì: sono cambiati con un ritmo sostenuto i fusti montati, settimana dopo settimana. Una decina le spine, con una selezione intenazionale che conferma la competenza di Simone Minelli & Co. Tante serate speciali, eventi e collaborazioni con produttori di birra ma non solo, come per esempio i fratelli Roccia di Pork&Roll per la porchetta. Per il resto qui si respira la più classica aria da pub: tanto legno, magliette e sciarpe delle squadre di calcio di mezzo mondo in ogni dove, sgabelli al bancone (ambitissimo, con tanto di etichette per i clienti più fedeli), freccette, whisky e una proposta gastronomica ridotta all’osso, servizio cordiale e alla mano.

 ---

Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X