TRATTORIA

La Taverna del Duca

Valutazione
 
Prezzo medio: € 35  vini escl.

Nel cuore storico del paese appartenente al circuito Borghi più Belli d’Italia, in un’antica stalla ristrutturata con tavoli all’aperto nei suggestivi vicoli, ecco questo intimo e accogliente locale, indirizzo ideale per chi vuole assaporare una cucina autentica e genuina. Che è poi quella proposta da Antonella Scatigna, cuoca autodidatta e anima de La Taverna da più di 20 anni. A tavola è un trionfo di sapori, in base alla stagione e ai prodotti che Antonella reperisce personalmente. Difficile sottrarsi alla tentazione di gustare i salumi e i formaggi pugliesi per antipasto, ma sono da non perdere le tipiche fave con la cicoria, i fricelli ai funghi cardoncelli (la pasta è fatta a mano), il riso patate e cozze, la pecora in pignata e il filetto d’asina al vino rosso, carni dalle cotture lente e sapienti in cui la chef è maestra. Chiusura con l’immancabile tiramisù (qui però in una versione particolare) o con la torta di ricotta. In cantina c’è poco, ma il vino della casa non è male.

Dettagli
Giorni di chiusura:
domenica sera e lunedì sera
N. coperti:
40
Servizi:
  • Carta Si, Visa, MasterCard, Bancomat
  • Parcheggio
  • Aria condizionata
  • Tavoli all'aperto
  • Accessibile disabili
  • Accessibile disabili con aiuto
  • Menu vegetariano
  • Animali ammessi
Anno valutazione:
2019
Abbonati a Premium
X
X