PAUSA GOURMET

Gastronomia Torino alla Fondazione Agnelli

All’inizio dell’estate 2017 la Fondazione Agnelli, con i suoi 50 anni di storia alle spalle, si regalava una nuova sede all’avanguardia, nello storico edificio di San Salvario. Uno spazio tutto nuovo, ideato da Carlo Ratti, e aperto alla città, anche grazie all’avamposto gastronomico avviato con la consulenza di Alfredo Russo, chef del Dolce Stil Novo. Una ipertecnologica caffetteria con cucina aperta a pranzo e per il brunch domenicale, di supporto a chi frequenta la Fondazione, ma felice di accogliere anche avventori esterni. Formula light lunch (ordini e pagamento automatici e self service) a prezzi contenuti durante la settimana, con proposte che spaziano dai ravioli del plin al Castelmagno all’insalata di tomino fresco con spinacini e mirtilli rossi, al minestrone con orzo e finferli. Menu fisso (18 euro, 12 per i più piccoli) – con doppia possibilità di scelta, e variante per i bambini – per il brunch della domenica, dalle 11 alle 16 (gradita la prenotazione), tra croissant, french toast, uova strapazzate e cheesecake, con tè, tisane e caffè inclusi nel prezzo. Si apre già alle 8, per il servizio della colazione.

 ---

Dettagli
Giorni di chiusura:
domenica pomeriggio e sabato
Anno valutazione:
2019
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X