26 giugno 2014

26 Giu 2014, 13:38 | a cura di Matteo Simonini
Dopo un percorso lungo dieci anni, Langhe-Roero e Monferrato sono Patrimonio Mondiale dell’Umanità. I commenti dei Consorzi tra gioia e vincoli Unesco. La proposta? Un codice etico per fregiarsi del riconoscimento anche in etichetta

UNESCO – Nel patrimonio Langhe, Roero e Monferrato. Ratti avverte: "È solo l'inizio, ora vietato sbagliare"

DECANTER – Uno sguardo dall'interno agli awards del vino. Ecco come vengono scelti i vincitori

UIV – L'assemblea certifica l'aumento dei soci. Zonin: Sfruttare bene la chance di Expo 2015

MARTINA – Bilancio dei primi 4 mesi al Mipaaf. Obiettivo: autorizzazioni agli impianti e difesa delle Ig

CONSORZI – Lavori in corso. In Irpinia è corsa contro il tempo per ottenere l'erga omnes

ASSODISTIL – Vita dura per i distillatori. È guerra contro gli aumenti di accise e il brandy straniero

SICILIA – Assovini rinnova i vertici e punta alla promozione. Dalla Regione bando per oltre 7 milioni

INDIA – La difficile rotta del vino: rispedite al mittente anche partite di Champagne e Prosecco

SCARICA
SCARICA VERSIONE STAMPABILE

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X