In attesa di capire quali saranno i nuovi rapporti con gli Usa di Biden, il segretario Uiv Paolo Castelletti invita a non innescare una inutile escalation della guerra commerciale in corso. E sulla promozione invoca il tavolo tecnico del vino: “Servono azioni mirate e più fondi: sbagliato segmentare i progetti”


LEGGI
Versione stampabile

 

L’INTERVISTA – “Il 2021 del vino? Rosa e sostenibile”. L’analisi di Paolo Castelletti (Uiv)

ROADSHOW – Portare il vino all’estero è ancora possibile: il Gambero Rosso riparte da Kyiv. Il racconto

USA – All’elezione di Biden, l’Ue risponde con i controdazi. Le associazioni: “Stop guerre. Ora seguire la via diplomatica”

RISTORI BIS – Per l’agroalimentare disponibile altri 340 milioni di euro: a chi andranno i nuovi fondi?

OCM – Proroghe e semplificazioni per Promozione e Investimenti. Le novità dalla conferenza Stato-Regioni

EXPORT – La sfida del vino Made in Italy? Intercettare la transizione digitale. Mercati a confronto

FIERE – Un’edizione 100% digitale per wine2wine che si fa in tre. Mantovani: “Si riparte con più opportunità”

ENOTURISMO – Barolo sarà la Città italiana del vino del prossimo anno. Ecco chi erano gli altri sei candidati

VALPOLICELLA – Olga Bussinello lascia il Consorzio: prima donna in Italia direttore di un ente di tutela

TRUFFE – Torna in libertà Rudy Kurniawan: aveva falsificato oltre 10mila bottiglie. Riprenderà la sua attività?