Non solo Gdo o piattaforme e-commerce. Anche le piccole cantine hanno il loro canale preferenziale: il consumatore finale. Un modo per resistere all'emergenza, ma anche una possibilità di business per il futuro. Wine Marketing Italia: “In poche settimane richieste triplicate”. Fivi: “Dovevamo aspettare il lockdown per capirlo?


LEGGI
Versione stampabile

 

CANTINE – Le piccole realtà scelgono la vendita diretta. Wine Marketing Italia: “Richieste triplicate”

MONDO – In Canada esplode l’online, in Uk si teme l’effetto Brexit-Covid-19. Testimonianze dal fronte occidentale

ENOTURISMO – E se si defiscalizzassero le spese per viaggiare in Italia? L’idea delle Città del Vino

IMPRESE – Distillazione di crisi e vendemmia verde. La ricetta delle associazioni per garantire liquidità

PROMOZIONE – Inserire anche le attività virtuali, tra i programmi Ocm. Una delle proposte per l’atteso provvedimento

UE – “Dalla Commissione Agricoltura, misure insufficienti”. L’attacco degli europarlamenti italiani

PANTELLERIA – A rischio la vendemmia 2020: senza turismo, niente vendite locali. L’allarme dei produttori

MARCHI – Nove famiglie storiche del Barolo danno vita all’associazione Deditus: lo statuto e gli obiettivi

MADE IN ITALY – Le aziende di beverage si ingegnano: dalla colonnina per misurare la febbre allo spray per mascherine

ESTERI – In Australia l’effetto Covid-19 non è ancora arrivato, l’export sale a 2,8 mld. Analisi e previsioni