Quale nuovo modello per l’agricoltura italiana dopo la pandemia? Se nei mesi scorsi l’agroalimentare si è dimostrato anticiclico e strategico, il futuro adesso passa dalla digitalizzazione e dall’integrazione con il turismo. Gli scenari possibili nel report Cia-Nomisma


LEGGI
Versione stampabile

LAMBRUSCO – Modena e Reggio Emilia fanno squadra. Siglato Patto per la fusione: a settembre assemblea plenaria

AGRICOLTURA – Il lockdown consolida il Made in Italy. Gli scenari futuri nel report Cia-Nomisma

EXPORT – Italia giù in Germana e Uk, crolla la Francia. E ora preoccupano le pressioni dei retailer sui prezzi

PAC – Si sposta tutto in avanti: intesa tra Parlamento e Consiglio Ue per periodo transitorio di due anni

LIQUIDITÀ – Le Dop si organizzano: Brunello firma convenzione con Credem, Chianti Classico con Mps

BIO – Ampliati i limiti di ammissibilità del fosfonato. Ora Assobio chiede di sbloccare la legge ferma al Senato

ROERO – Più promozione sul territorio: dal lancio della wine week ai tour Unesco, così la Docg ripensa al domani

ENOTURISMO – Si riparte: dal 2 al 16 agosto nuova edizione di Calici di Stelle. Senza rinunciare al brindisi online

ESTERI – La Spagna fa i conti con il Covid: in 6 mesi i fatturati delle aziende vitivinicole a -40%