C'è un nuovo format in casa Gambero Rosso Channel. È “I Grandi Alberghi d’Italia” dove Laura Ravaioli lascia per un po’ i suoi amati fornelli e va in vacanza. Ecco di che si tratta.

Laura Ravaioli lascia per un po’ i suoi amati fornelli e va in vacanza. Non solo, dopo tanti anni torna anche a calzare scarponi e inforcare gli sci per poi farseli togliere, prima di sedersi a tavola in mezzo alle piste, dallo skybutler (il maggiordomo) dell’hotel che li ripone in un armadietto riscaldato così da averli ben caldi anche per la ripartenza dopo un bel piatto di polenta concia.

Grandi Alberghi d’Italia - Laura Ravaioli 2

“Finalmente ce l’ho fatta – sorride Laura, che debutterà il 9 novembre con nuovo format televisivo I Grandi Alberghi d’Italia – adesso posso godermi in tutta rilassatezza il ruolo di ospite e portare i miei telespettatori non solo a godersi le coccole della villeggiatura in luoghi da favola, ma anche far vedere loro come funzionano i grandi alberghi e far capire come in questi luoghi si possa passare strepitosi weekend anche da single senza avere paura di annoiarsi!”.

Grandi Alberghi d’Italia - Laura Ravaioli 2

I Grandi Alberghi d’Italia

Nelle prime due puntate del format televisivo I Grandi Alberghi d’Italia, vedremo Laura a Courmayeur nell’Hotel Le Massif Italian Hospitality Collection e ad Asiago nel Linta Hotel Wellness & Spa di Blu Hotels. “Mi godo l’accoglienza in questi alberghi fantastici, vengo accolta con una tazza di tè e trovo a colazione le torte dello chef – spiega Laura – ma poi vado dietro le quinte e mi faccio raccontare dallo chef come viene fatta quella torta. Mi godo la camera perfetta, ma seguo anche le cameriere ai piani mentre vanno a sistemare i letti. Insomma, mi faccio la mia bella vacanza, ma poi mostro anche tutto ciò che c’è dietro. Perché è il lavoro coordinato di una grande squadra a far sì che non abbia mai tempi morti, a parte quelli per il meritato relax e la goduriosa spa: escursioni, sciate, gite a quota 4.000, visite ai luoghi delle battaglie storiche della prima guerra mondiale… Di tutto di più. Grazie al lavoro dei team degli hotel che hanno a cuore una sola cosa: il benessere dell’ospite”.

Grandi Alberghi d’Italia - Laura Ravaioli 2

Hotel Le Massif

Nel cuore di Courmayeur, è parte di Italian Hospitality Collection e affiliato al prestigioso brand The Leading Hotels of the World. L’albergo a 5 stelle è collegato allo chalet La Loge du Massif situato a 1.700 metri proprio in mezzo alle piste da sci, nel suggestivo scenario di Plan Checrouit. Design alpino contemporaneo (80 camere, suite e junior suite con spa, baby sitting, kids club) per l’hotel; ambiente caldo da chalet di montagna per La Loge, dove si può mangiare in diversi format durante il giorno e godersi una romantica cena con vista sulle nevi del Gigante. In inverno e in estate.
Hotel Le Massif Italian Hospitality Collection – Courmayeur (AO) – s.da Regionale, 38 – 01651897100 – www.lemassifcourmayeur.com – Apre il 6 dicembre 2019

Linta Hotel Wellness & Spa

Circondato da boschi e colline, questo suggestivo 4 Stelle Superior con Spa è a due passi dal Sacrario militare di Asiago, dal Golf Club Asiago e a una manciata di chilometri dal Monte Zebio. L’hotel è stato completamente ristrutturato e ha riaperto in estate dopo il rifacimento totale delle camere e del centro benessere. I lavori di restyling hanno riguardato anche il ristorante, la zona bar e la reception. La Spa e il wellness sono stati ampliati ed è stata realizzata una piscina esterna con vista sull’altopiano circostante, ideale per momenti di relax.
Linta Hotel Wellness & Spa – Asiago (VI) – via Linta, 6 – 0424462753 – lintahotelwellness.it


Le prime due puntate de I Grandi Alberghi d’Italia vanno in onda il 9 novembre alle 12.30 e alle 18.00 su Gambero Rosso HD, Sky 412

In collaborazione con