Mezzacorona gestisce 2.800 ettari vitati in Trentino-Alto Adige, e altri 700 in Sicilia con l'azienda Feudo Arancio. Nel cuore delle Dolomiti, si trova una delle punte di diamante dell'azienda, quella dedicata al Trentodoc: Rotari

Il prestigioso marchio Rotari identifica una delle punte di diamante di Mezzacorona, un gruppo dalla lunga storia alle spalle, ben 116 anni, che oggi gestisce un vigneto di 2.800 ettari in Trentino-Alto Adige, a cui vanno a sommarsi altri 700 ettari vitati in Sicilia con l’azienda Feudo Arancio. Dedicato esclusivamente ai Trentodoc, gli spumanti Rotari prendono vita da vigneti di chardonnay e pinot nero che insistono nel cuore delle Dolomiti, coltivati con la caratteristica pergola doppia trentina, in un clima alpino, ma che risente dei miti influssi mediterranei del Lago di Garda, perfetto per generare quelle escursioni termiche che garantiscono la tenuta acida e aromatica delle uve. Il tutto viene lavorato in una cantina all’avanguardia, perfettamente integrata nell’ambiente, dove le bottiglie svolgono la loro maturazione per dare vini di carattere e dalla spiccatà identità.

Il Tre Bicchieri 2021. Trento Brut Rotari Flavio Ris. ’12

Questa Riserva Rotari Flavio conferma anche quest’anno, per la settima volta, i Tre Bicchieri di Vini d’Italia del Gambero Rosso. Frutto di una rigorosa selezione delle uve, Rotari Flavio Trentodoc nasce come particolare Riserva prodotta utilizzando esclusivamente chardonnay di alta collina proveniente da piccoli vigneti molto vocati, ricco di naturale acidità e idoneo a un lungo affinamento sui lieviti. È il tempo infatti che ne determina la complessità aromatica: almeno 5 anni di maturazione sui lieviti danno vita a una Riserva molto strutturata con un bouquet aromatico ampio e complesso e conquista per i variegati timbri agrumati, lime e mandarino: è bilanciato ottimamente tra sapidità e nerbo acido.

Nuova immagine per AlpeRegis e Rotari 40

La linea AlpeRegis, che identifica i prodotti di punta di Rotari, ha da poco cambiato immagine: il nuovo look, accattivante e dinamico nel suo minimalismo, è stato reso più pulito e moderno.

Aria di cambiamento anche per un altro “big” della casa spumantistica trentina, la seconda edizione di Rotari 40 Anni, oggi semplicemente Rotari 40. Perché riproporre un prodotto che celebra i 40 anni di attività a tre anni di distanza? Una scelta spinta dal grandissimo successo nazionale e internazionale di questa Riserva che nella sua prima edizione ha sorpreso tutti con un prodotto unico, dosato con una liquer d’expédition realizzata secondo l’antica ricetta della Cantina. La seconda edizione limitata di Rotari 40 Riserva è un Blanc de Blancs ottenuto con le migliori uve chardonnay, selezionate nei vigneti collinari dei soci a nord di Trento. Questa seconda edizione speciale offre un colore dorato in una fontana di bollicine fini e persistenti che trascinano profumi di agrumi, pesca noce e albicocca ben amalgamati con garbate note di vaniglia e nocciola. Al palato è molto vellutato e dona un gusto persistente e sapido.

Rotari – via Tonale 110 – SS 43 Val di Non – Mezzocorona (TN) – 0461616300 – rotari.itmezzacorona.it