agoni

Agoni fritti

Laviamo gli agoni che devono essere freschissimi perché i pesci d’acqua dolce, a differenza di quelli di mare che si conservano un paio di gioni, “zompano” immediatamente. Li asciughiamo, versiamo in una ciotola, condiamo con pepe e sale, aggiungiamo la ...Leggi altro

Mag. 20 2019

Agoni al gratin

Ungiamo il fondo di una pirofila con l’olio e diamo una spolverata di pangrattato, Parmigiano, un nonnulla di pecorino, un pochino di pepe e sale. Con pazienza prepariamo il nostro bel tortino disponendo gli agoni fritti tutti in fila come ...Leggi altro

Mag. 20 2019
Abbonati a Premium
X
X