braccianti

La sanatoria per la regolarizzazione dei braccianti, un anno dopo. Cosa non ha funzionato?

A dodici mesi dall’approvazione della sanatoria per l’emersione del lavoro irregolare, pesanti ritardi burocratici rischiano di compromettere la bontà dell’operazione. E tanti lavoratori – comprese decine di migliaia di braccianti – restano sospesi e invisibili.

Mag. 14 2021
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X