europeo

Phil Hogan è il nuovo capo dell'agricoltura europea. Cosa si aspetta da lui l'Italia del vino?

Dagli accordi con Usa e Cina, al sistema di autorizzazioni, dal tutela di Do e Ig ai domini internet. Ecco cosa chiedono le organizzazioni del vino al nuovo capo dell'agricoltura europea Phil Hogan.

Mela, speck e vini dell'Alto Adige. Diventano ambasciatori di qualità anche nella grande distribuzione

[caption id="attachment_93209" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2013/04/336429_web.jpeg[/caption] Per anni il sillogismo grande distribuzione = qualità non eccelsa è sembrato indissolubile, ma da qualche tempo le cose stanno cambiando. L'attenzione al cibo, alla sua bontà (intesa non soltanto come gusto, ma anche come valore...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X