mise

Prosecco, spiragli per la tutela in Australia? Dopo diversi tentativi, adesso l’accordo sembra più vicino. E intanto l’Ue insiste sulla protezione di tutte le Do

Nell’ambito dell’accordo bilaterale Ue/Australia, il governo australiano sembra aver accettato la richiesta europea di bloccare l’utilizzo dei nomi delle Do europee per i vini prodotti sul suo territorio, Prosecco – prodotto nello stato di Victoria – compreso.

Ago. 12 2014
Abbonati a Premium
X
X