oliveti

Oliveti liguri da patrimonio a discarica, a La Spezia il Corpo Forestale dello Stato scopre fanghi interrati abusivamente

Come se le contraffazioni non bastassero a minare il buon nome del Made in Italy ci si mettono anche miopi approfittatori che per risparmiare sullo smaltimento interrano i rifiuti. Questa volta è toccato all’olio ligure.

Gen. 23 2014
Abbonati a Premium
X
X