reimpianto

Consorzio Vino Chianti: i fondi Ue non bastano a rifare le vigne

[caption id="attachment_90503" align="alignnone" width=""]http://med.gamberorosso.it/media/2012/03/303345_web.jpeg[/caption]Il 40% dei vigneti della Docg Vino Chianti, pari a 6.500ha, è vecchio e va rinnovato. Per farlo, le aziende toscane aderenti al Consorzio (circa 3.600) devono sostenere costi di reimpianto compresi tra i 50-60mila euro ad ettaro. ...Leggi altro

Giu. 05 2012
Abbonati a Premium
X
X