A fine 1959 l’insegna nata come l’antica drogheria “Maffè dal 1890”, rivendita di vini e liquori da asporto, viene rilevata dalla famiglia Damarco, Giovanni Battista, la moglie Michelina e la figlia Marilena, Per continuare e migliorare l’attività nella nuova veste dell’enoteca. E così si moltiplica la gamma di articoli e si specializza sempre di più in vini, liquori, dolciumi e caffè. Ben presto la notorietà del negozio si espande e l’attività viene conosciuta anche nelle cittadine d’Oltralpe. Il negozio si amplia fino ad arrivare alle nove attuali vetrine che permettono un’esposizione unica in tutta la città: 3500 etichette tra vini, liquori e analcolici con referenze provenienti un po’ da tutto il mondo con particolare attenzione al made in Italy, soprattutto di provenienza piemontese. E ancora circa 500 referenze fra dolciumi, cioccolato, miele, confetture e caffè.

Dettagli
Giorni di chiusura:
mercoledì pomeriggio e domenica
Abbonati a Premium
X
X