Pulire le alice privandole della testa e la spina, lavatele sotto l’acqua molto fredda, asciugatele e passatele nella farina. A parte tagliate la cipolla rossa a fette sottili e lasciatele appassire in una casseruola con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e lo zucchero;  nel frattempo ponete l’uvetta a bagno in acqua tiepida. Una volta appassite le cipolle aggiungete l’uvetta ed incorporate i pinoli che avete precedentemente scottato in padella.

Trittare il pane, tostatelo in padella con olio extravergine e l’aglio in camicia, lasciatelo dorare e mettete da parte.

Scaldate  l’olio in una casseruola e friggete le alici, qualche ciuffo di prezzemolo e anelli si peperoncino piccante, devono essere bollenti quando andrete ad impiattare, dunque dovete cuocerle all’ultimo momento, nel frattempo impiattate la composta di cipolla, il pane croccante ed ad ultimo le alici con un poco sale, il prezzemolo ed il peperoncino piccante.