Preparazione per il baccalà fritto:
Pastella
In una ciotola mettere la farina, acqua, un pizzico di lievito, un cucchiaio d’olio e lasciare che il volume si raddoppi.
Tagliare quattro tranci di baccalà di circa 60 gr. l’uno per lunghezza.
Quando la pastella è pronta passarli nella pastella e friggerli in olio profondo caldo
Preparazione per il baccalà lesso:
tagliare quattro tranci di baccalà di circa 70 gr. l’uno
mettere i tranci in acqua bollente con l’aggiunta di una scorsetta di limone e lasciare cucinare

Preparazione per il baccalà in guazzetto:
tagliare quattro tranci di baccalà di circa 70 gr. l’uno,
in una padella mettere uno spicchio d’aglio, un cucchiaio d’olio ed un pezzetto di peperoncino, farli andare a fuoco adagio ed unire i tranci, aggiungere i pomodori tagliati a spicchi aggiungere prezzemolo tritato, basilico ed una spolverata di origano

Preparazione per il baccalà grigliato:
Tagliare quattro tranci di circa 90 gr. l’uno, spennellarli con olio e metterli su una griglia rovente, farli dorare da entrambi le parti.

Presentazione del piatto:
distribuire in un piatto grande in senso orario il baccalà lesso guarnendolo con un cucchiaio di purea di patate e una foglia di prezzemolo riccio, poi il filetto fritto con una foglia di prezzemolo ed una fetta di limone, ancora il baccalà al pomodoro con una foglia di basilico e quindi quello grigliato con una misticanza di insalatina e una salsina ottenuta con aglio, olio, olive nere, acciuga, pomodori secchi e capperi.