Pollo alla Francy

13 Apr 2011, 11:01 | a cura di Gambero Rosso

Taglio il pollo a pezzetti quadrati o rettangolari, li metto in un sacchetto ,di plastica o di carta, con 2 manciate di farina e scuoto con energia in modo da ottenere un’infarinatura perfetta. Metto nel tritatutto gli scalogni, il rosmarino, la salvia, la carota, il sedano e olio extravergine. Faccio rosolare in una casseruola il composto così ottenuto, poi aggiungo il pollo infarinato. Lascio prendere colore al pollo , fuoco medio ,su tutti i lati, quindi sfumo con il vino, che faccio evaporare finché il pollo non rimane immerso in un sughetto piuttosto denso. Regolo di sale. Il pollo cucinato in questo modo è ottimo anche riscaldato: basta rimetterlo in padella a fuoco lento con mezzo bicchiere di una soluzione di metà vino e metà acqua.

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X