october, 2019

13oct11:0020:00Dit’unto® - Festival del mangiar con le maniVilla a Sesta, Castelnuovo Berardenga - SI)

Time

(Sunday) 11:00 - 20:00

Event Details

Nel  piccolo borgo di Villa a Sesta, (Castelnuovo Berardenga in provincia di Siena) si terrà la ssettima edizione dell’evento Dit’unto® – Festival del mangiar con le mani.

Il locale Circolo Ricreativo, l’Azienda Agricola Tattoni e i 4 ristoranti (Osteria alla Villa, La Bottega del 30, L’Asinello ed il Ristorante agriturismo la Villa di Sotto) hanno ideato tutti insieme questo appuntamento fisso dell’autunno senese.

Rimangono fissi i capisaldi della manifestazione: buon cibo, artisti di strada, intrattenimenti per bambini ed adulti e la schietta ospitalità paesana.
Rimane la volontà di proporre cibi più o meno tradizionali da tutta Italia; solo per citarne alcuni: lampredotto, porchetta, arrosticini, piadina, e quest’anno diamo il benvenuto alla Sicilia con arancini e cannoli, all’isola di Ischia con una specialità di pesce e un dolce della tradizione campana rivisitato per l’occasione.

Anche per questa edizione saranno presenti numerose degustazioni d’autore: ben 10 gli Chef stellati Michelin: Valeria Piccini (Caino), Gaetano Trovato (Arnolfo), Riccardo Agostini (Il Piastrino), Mariano Guardianelli (Abocar), Alberto Sparacino (Cum Quibus), Maria Probst e Cristian Santandrea (La Tenda Rossa), Juan Camilo Quintero (Poggio Rosso-San Felice), Filippo Saporito (La Leggenda dei Frati), Helene Stoquelet (La Bottega del 30), Iside De Cesare (La Parolina), insieme a tanti altri colleghi “eccellenti”.

Novità 2019: a partire dalle ore 17 in Piazza sarà possibile fare un aperitivo gustoso con i cocktail preparati dalla “Bottiglieria di Sale Fino” degustando anche le famose pizze gourmet della “Pergola” di Radicondoli, accompagnate da un grande dj-set.

Ad intrattenere gli ospiti grandi e piccini artisti di strada, animazione per bambini, due gruppi musicali (gli art. 659 che ormai “giocano in casa” e una sorpresa dalla bella Monopoli: gli “Skanderground” con una scaletta di pezzi tutti italiani), un gruppo di canti e balli popolari (sempre dalla Puglia i “Dertum popolare” che ci trascineranno nei ritmi della taranta), il Dj set a partire dalle ore 17 e soprattutto un panorama mozzafiato, con vigne e prati a disposizione, garanzia assoluta per rilassarsi gustando buon cibo e buon vino approfittando degli spazi pic-nic con tavoli e sedie messi a disposizione dei visitatori.

INFO TECNICHE Le degustazioni saranno vendute a carnet, cosi suddivisi:
• 5 degustazioni cibo € 18
• 3 degustazioni cibo + 1 gottino di vino da tavola € 12
• 2 degustazioni cibo + 2 degustazioni vino Az.Agr. Tattoni Villa a Sesta + calice € 18
• 1 gottino vino da tavola € 1

Sensibili ai temi ambientali quest’anno l’evento sarà “libero dalla plastica”: le degustazioni saranno servite in contenitori di materiale compostabile; saranno “abolite” le bottigliette di plastica per l’acqua che sarà possibile attingere da numerose fontanelle distribuite nell’area della festa.

 

 

Abbonati a Premium
X
X