Settimanale

Quarto mandato per Mastroberardino alla guida di Istituto Grandi Marchi

Il gruppo di 18 aziende vitivinicole, che svolge attività di promozione del vino italiano all'estero, sceglie la continuità e si affida ancora al titolare della cantina irpina. Al suo fianco anche Alberto Tasca d'Almerita e Michele Bernetti

I vini siciliani alla sfida della siccità: le varietà autoctone come soluzione per il futuro

Il rilancio dei bianchi e l'accelerazione sulla sostenibilità: da Sicilia en Primeur la ricetta per la viticoltura futura dell'Isola. Tra i primati della regione, la terza posizione per superficie vitata biologica al mondo

Nasce il Centro studi sul turismo del vino e dell'olio dell'Università Lumsa di Roma

L’obiettivo è formare giovani capaci di trasformare in sviluppo sostenibile l’evoluzione del turismo agroalimentare. Il principale punto debole del comparto è proprio la mancanza di manodopera preparata

Vini naturali di scena all'evento friulano Borderwine. Il tema dell'ottava edizione è "senza confini"

Torna il Salone transfrontaliero del vino naturale del Friuli Venezia Giulia. Domenica 16 e lunedì 17 giugno, oltre 300 etichette di circa 70 cantine presenti a Codroipo in provincia di Udine

Riprende l'export dei vini australiani in Cina: dopo lo stop ai dazi arrivano i primi segnali positivi

Secondo Wine Australia, l'annuncio di Pechino arrivato a marzo ha ridato un po' di fiducia agli esportatori locali che hanno ripreso a inviare i prodotti: in grande spolvero Hong Kong, principale porta d'ingresso al mercato cinese

Dall'Emilia all'Abruzzo, in arrivo cambiamenti importanti per i disciplinari di alcuni vini italiani

Al vaglio della Commissione Ue anche la proposta di nuovo disciplinare di produzione Cirò Classico Docg e la modifica di Castelli di Jesi senza riferimento al Verdicchio

È Bruno Casetta il vincitore del concorso per la nuova etichetta della Docg Roero: ecco le nuove immagini

In arrivo anche un atlante della denominazione. Il presidente del Consorzio Massimo Damonte fa il bilancio di questi dieci anni: se la siccità mette alla prova la produzione, i consumi si spostano sempre di più sulla versione bianca

Il difficile mercato dei fine wine 2023-24 non risparmia nemmeno il Barolo Sperss di Gaja

Il vento del ribasso che ha cominciato a soffiare l’anno scorso colpisce più duramente i vini che godono delle quotazioni più elevate. Accade anche a questo prodotto, diventato icona in poco tempo, ma che paga dazio come molti vini nel...

Venti miliardi per il settore agrifood. Presentato accordo tra Masaf, Cdp e Intesa Sanpaolo

Prevista la promozione di politiche creditizie a sostegno delle imprese dell'agroalimentare italiano. In programma anche un intervento per favorire la gestione efficiente del magazzino dei prodotti stagionati

Agricoltura: 140 milioni di euro di fondi Agea per le assicurazioni agevolate tra aprile e maggio

L'Agenzia per le erogazioni in agricoltura ha chiuso ad aprile il secondo lotto da 23 milioni di euro di contributi alle imprese per le assicurazioni e ha annunciato che per maggio si prevede un'ulteriore somma di 120 milioni di euro...

Dalla Regione Toscana 17 milioni per ristrutturare i vigneti

Superficie massima ammissibile non oltre 20 ettari. Tra i criteri di priorità, le domande che riguardano vigne storiche o eroiche e le zone colpite da alluvione

Un rarissimo Barolo di Giacomo Conterno attira gli investitori

Balzo del 70% del cru Cerretta prodotto con le uve del territorio di Serrallunga d'Alba. Le bottiglie hanno raggiunto quotazioni simili ai celebri Barolo Cascina Francia con incrementi in doppia cifra

Il Barolo Cascina Francia di Conterno torna a crescere nelle principali aste

Il prestigioso cru delle Langhe dimostra anche nelle aste la sua capacità di fare meglio della media dei vini battuti sia nel 2023 sia nel 2024, con cali delle quotazioni contenuti al di sotto del 5 per cento e segnali...

Per gli italiani è stata una Pasqua senza vino. I consumi non decollano neppure durante le feste

Inizio d'anno con il freno a mano per le vendite di vino. A soffrire di più sono i fermi per cui la flessione persiste ormai dal 2020

Riparte la domanda asiatica di vino italiano. Bimestre positivo, ma è presto per esultare

In ripresa Cina, Russia e Giappone dopo cinque anni complicati. Le esportazioni italiane fuori dall'Europa fanno meglio della Francia

Giù i prezzi di Prosecco Doc e Conegliano Valdobbiadene

L'analisi dei listini fino ad aprile 2024 rileva un incremento in doppia cifra sia per i bianchi sia per i rossi comuni a causa della scarsa vendemmia. Ma la situazione cambia per le Dop

Cadis 1898 cambia direttore. Dopo la sfiducia a Wolfgang Raifer arriva Alberto Marchisio

Dopo la burrascosa fine del rapporto con il precedente direttore generale, la cooperativa veronese ha scelto il sostituto. Arriva da Cantine Vitevis, con cui manterrà un rapporto di consulenza

Debutto per la versione Riserva della Doc Custoza. Si parte con 14mila bottiglie

A cinque anni di distanza dalla modifica del disciplinare, cinque produttori della Doc veronese hanno presentato la novità sul mercato: almeno 12 mesi di affinamento per un vino che adesso prova a sfidare il tempo
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram