Si tratta di uno dei fast food più amati al mondo, basato sull'offerta classica di hamburger e patatine, ma preparati con soli ingredienti freschi. Un colosso che a breve, dopo il successo di Milano, arriverà anche a Roma.
Pubblicità

Dopo Milano (dove ha aperto in San Babila), Five Guys duplica a Roma, in via del Tritone, a pochi passi da Fontana di Trevi e di fronte alla nuova gigantesca sede de La Rinascemte.

Five Guys Roma

Lo avevamo anticipato in occasione del lancio di Five Guys in Italia, che quella di Milano sarebbe stata la prima tappa di una serie di aperture italiane. E così, il celebre fast food statunitense arriva anche a Roma, in pieno centro. Solitamente ci occupiamo di altro rispetto alla gastronomia “fast”, tuttavia la notizia è positiva e conferma la necessità di guardare al mondo della ristorazione veloce in maniera più laica, come abbiamo dimostrato con la nostra ampia inchiesta a riguardo sul numero di maggio 2019 del nostro mensile. E poi si tratta pur sempre di nuovi posti di lavoro in una città che non se la passa proprio benissimo in questo momento.

Five Guys Roma

Five Guys. Storia e presente

Protagonista di questa nuova apertura dunque è Five Guys Burgers and Fries, catena statunitense di fast food, tutta hamburger, hot dogs e patatine fritte con sede a Lorton, Virginia, e che oltre alle tante location americane, conta oggi ben 27 punti sparsi in tutto il Regno Unito, per un totale di oltre 1500 ristoranti nel mondo.

Pubblicità
Five Guys Roma

Un marchio nato nell’86 per idea della coppia Janie e JerryMurrell e iniziato a espandersi a partire dal 2001, con più di 1000 locali aperti fra Stati Uniti e Canada. Janie, Jerry e i figli Jim, Matt, Chad: sono questi gli originali “five guys”, i cinque ragazzi che hanno dato vita a un impero in continua espansione, approdato per la prima volta in Europa nel 2013, con l’apertura a Londra, e poi nella primavera 2017 a Parigi, all’interno del Parco divertimenti Disneyland e al lato est degli Champs Élysées, e ancora Germania alla fine del 2017, con una sede a Francoforte e una a Essen. Un brand d’eccezione la cui storia è costellata di successi e che nel 2012 era stato eletto da Forbes come marchio di fast food maggiormente in crescita negli Stati Uniti.

Five Guys Roma

Five Guys a Roma

Fast food, sì, perché riprende tutti i canoni della ristorazione veloce: piatti semplici, sostanziosi e serviti in pochi minuti, l’ideale per sopperire ai tempi troppo brevi delle pause pranzo o della ristorazione turistica. Ma di qualità mediamente superiore rispetto alla media degli altri grandi nomi delle multinazionali più note (che sono state le protagoniste del nostro speciale sul mensile di maggio di cui si parlava sopra), anche se le specialità rimangono pur sempre hamburger e patatine. Che presto arriveranno pure a Roma, all’angolo super turistico tra via del Tritone e via della Stamperia, negli spazi che prima ospitavano una banca a pchi passi da Fontana di Trevi e da Piazza di Spagna. I lavori sono ormai ultimati, inaugurazione prevista il 16 dicembre 2019. Sarà un successo? Le premesse ci sono tutte: alla notizia data sulla pagina Facebook Five Guys Italy, la risposta degli utenti non si è fatta attendere.

Five Guys – Roma – angolo via del Tritone/via della Stamperia – facebook.com/FiveGuysItaly