I libri enogastronomici di dicembre consigliati da Gambero Rosso

4 Dic 2022, 10:58 | a cura di Antonella De Santis
Una selezione di libri di cucina, di cui vi parliamo ogni mese, tra curiosità, biografie e ricette. Ecco quali.
Pubblicità

Una piccola selezione di libri di cucina: si tratta di erbari artistici, biografie gastronomiche, riflessioni sul futuro del pianeta a partire dal cibo, ricettari letterari o tematici. Titoli da scoprire, regalarsi e regalare a tutti gli appassionati del buon bere e del buon mangiare che sono convinti che la strada per lo stomaco passi anche dal cervello (e viceversa). 

Libri enogastronomici di novembre 2022  

Il re dei vini e la storia

Un viaggio alla scoperta di 10 cantine storiche che oggi producono Barolo, accompagnati dalle fotografie di Clay McLachan e le parole di Armando Castagno. In attività da prima dell'Unità d'Italia, sono aziende in cui il presente è ancorato nel passato: Fratelli Alessandria, Borgogno, Burlotto G.B., Cordero di Montezemolo, Fontanafredda, Umberto Fracassi, Marchesi di Barolo, Poderi Marcarini, Poderi Oddero, Rocche Castamagna. Una storia tracciata attraverso testi, carte d'archivio e documenti, che si intreccia con le vicende politiche italiane del tempo raccontate da Lorenzo Tablino. 

Alle radici del Barolo - Armando Castagno - fotografie di Clay McLachan - Slow Food – 224 pp. - €50 

Pubblicità

Le ombre delle stelle

Il lato oscuro del patinato mondo dei ristoranti blasonati. Stelle, Forchette, Cappelli nascondono spesso una realtà meno florida di quanto i palcoscenici scintillanti lascino immaginare: conti in rosso, lavoro in nero, turni massacranti, ambizioni velleitarie, improvvisazione, collusioni e infiltrazioni malavitose. C'è, insomma, un lato nascosto nell'alta cucina: le magagne (vere o presunte) che attraversano i ristoranti, partono dalla cucina fino a uscire fuori, nel mondo abitato dal circo di uffici stampa, blogger, influencer, giornalisti e critici. I grandi temi di Visintin, impegnato a fare luce sulle zone d'ombra. 

Dietro le Stelle – Valerio Massimo Visintin – Mondadori - 156 pp. - €17.50 

Natura in teglia

“Un libro fatto con il trattore”, che nasce dall’amore per i prodotti naturali dei quali Gabriele Bonci – il Michelangelo della pizza, protagonista di Chef's Table e di tante trasmissioni - è cantore tanto quanto lo è della lievitazione in ogni suo aspetto. In questo volume riunisce 50 ricette inedite e genuine: pizze, fritti, impasti e preimpasti, studiate ed elaborate per seguire l'andamento delle stagioni, preservandone e valorizzandone al massimo i frutti colti nel momento migliore, quando sono più nutrienti, economici, gustosi. Un viaggio all’origine del cibo, che parte dalla terra e arriva sulle tavole, passando per il forno. 

Madre pizza – Gabriele Bonci – DeAgostini – 240 pp. - €22 

Pubblicità

Non solo Natale

Dalla colazione al dopo cena, passando per i pasti principali: oltre 100 ricette dolci e salate per ogni momento della giornata, quelle che il Maestro Vincenzo Tiri, tra i più importanti lievitisti italiani, chiama panettonerie. Figlie di quel dolce oggetto di culto, sempre più un prodotto a tutto tondo slegato dalle feste comandate. Diviso in 4 capitoli, uno per ogni stagione, è un volume rivolto ad addetti ai lavori e non solo, con ricette chiare, immagini esplicative e un excursus sulla vicenda umana e professionale della famiglia Tiri. 

Panettone e panettoneria. Dalla colazione, al pranzo, al dessert oltre 100 ricette per ogni occasione - Vincenzo Tiri - Italian Gourmet - 240 pp. - €69 

Brutti ma buoni

Un libro di cucina che parla di sostenibilità, che vede l'Italia come un grande orto, un patrimonio di tesori nascosti tra talli, spine, parti erroneamente considerate di scarto o di poco valore; ortaggi talvolta non appariscenti, se non addirittura poco attraenti ma che si rivelano preziosi. Perché buono non deve per forza essere anche bello. Un viaggio nell'Italia agricola attraverso ricette e tipicità, nei prodotti da scoprire, alla ricerca di un più equo sistema di produzione e distribuzione del cibo. Da nord a sud, un'avventura culinaria dove non si butta via niente. Con gusto. 

Scarti d'Italia 2 - Valentina Raffaelli e Luca Boscardin – Corraini - 328 pp. - €43 – in italiano e inglese 

Gusto di moda

Cosa hanno in comune moda e cibo? Molte cose, più di quante si immagini: sono entrambi emanazione del lifestyle e della cultura nostrana, rappresentano – nelle migliori espressioni – l'alto artigianato artistico, costituiscono una fetta non secondaria delle nostre economie, senza considerare il valore materico dei loro prodotti, in cui trame, colori, composizioni hanno un posto di primo piano. Maria Vittoria Melchioni li ha messi insieme in un volume (perfetto come strenna natalizia) che chiama in causa 70 personaggi del fashion system (stilisti e non solo) e le loro ricette del cuore, di ogni tipo e provenienza. 

Italian Fashion Cookbook - Maria Vittoria Melchioni – Guido Tommasi - 288 pp. - €35 

Buone maniere

Chi dice che le buone maniere non sono più di moda? Mai come in questo periodo di apparente mancanza di regole, sono nati siti, corsi, e profili social che spiegano i segreti del bon ton, adeguandoli alle situazioni e le esigenze contemporanee. Segno evidente che per il Galateo, se aggiornato, è ancora tempo. Lo dimostra con le sue “pillole” Elisa Motterle – vera star del settore, esperta di bon ton e trainer certificata - dai suoi canali. Nel suo nuovo libro scioglie ogni dubbio legato alle regole legate alla tavola. Ideale per chi vuole imparare come ospitare senza commettere errori, magari in vista delle prossime feste. 

Bon Ton Pop a tavola - Elisa Motterle – Harpers Collins – 304 pp. - €14.90 

500 anni in cucina

Un'opera magna, quella firmata da Beniamino Vignola, nome noto del mondo della letteratura e dell'editoria, che affronta con fare da storico la cucina italiana con un'antologia degli ultimi 500 anni della nostra gastronomia, dal 1450 al 1950. Ricette storiche, a volte dimenticate, ma sempre realizzabili e ancora attuali, firmate da cuochi dei tempi andati come Bartolomeo Scappi o del Maestro Martino, o da chef dell'epoca moderna. Una raccolta di grande valore storico (con un intervento di Massimo Montanari), ma anche e soprattutto un manuale utile. 

Coquus. Antologia ragionata di 500 anni di cucina italiana - a cura di Beniamino Vignola - presentazione di Massimo Montanari – Giunti – 704 pp. - €39 

a cura di Antonella de Santis  

Il numero lo potete trovare in edicola o in versione digitale, su App Store o Play Store 

Abbonamento qui 

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X