Sei puntate girate nella cucina di casa, con tutta la famiglia ad aiutare e testare il risultato. È un’atmosfera familiare quella che si respira nella nuova serie di Gambero Rosso HD dedicata alla cucina di mare di Gianfranco Pascucci.
Pubblicità

Gianfranco Pascucci e la cucina di mare

Su Gambero Rosso HD, Gianfranco Pascucci è un volto ormai familiare. Cicerone del litorale laziale, lo chef del Porticciolo di Fiumicino è entrato nella case degli spettatori per raccontare loro i segreti del mare e dei prodotti che regala. Portando sullo schermo paesaggi e ricette di quella periferia iodata che è al centro delle sue ricerche e della cucina che propone agli ospiti del suo ristorante. Come è profondo il mare –  che è anche il titolo di un bel libro edito da Gambero Rosso – è il format televisivo che negli ultimi anni ha racchiuso questo mondo, utilizzando le profondità marine come discrimine per suddividere la grande famiglia del pescato (e della cucina di mare) in fasce diverse, “dalla prima passeggiata sulla spiaggia alla curiosità di immergersi fino a 100-200 metri di profondità”, per poi concentrarsi, nuovamente vicino alla riva, sulle zone salmastre. Ad accompagnare la narrazione c’è sempre stato Gianfranco Pascucci, che sale in barca con i pescatori e fa la spesa in pescheria, dispensa consigli e suggerimenti per l’acquisto, cucina con la naturalezza di chi del mestiere ha scelto di fare la sua vita. Partito dalla costa laziale, il format ha poi abbracciato orizzonti diversi, con serie dedicate al mare di Sardegna, o a quello di Puglia, sul versante adriatico.

Calamari ripieni in padella

Pascucci: la cucina di casa

Nell’ultimo anno, però, come tutti, col ristorante costretto a chiudere per lunghi periodi e le difficoltà di viaggiare, Pascucci si è concentrato sulla cucina di casa, interpretandola, chiaramente, alla sua maniera. Nasce così Pascucci: la cucina di casa, prima serie di un nuovo programma in onda su Gambero Rosso HD (canale 132 e 412 di Sky) ogni lunedì, alle 21.30. Il tema è sempre il mare, rapportato però alla cucina domestica: alle ricette pensa lo chef, che apre le porte di casa sua per dispensare consigli e idee facili da replicare per portare in tavola piatti a base di pesce semplici e gustosi. Spesso, la scarsa conoscenza della materia prima ci scoraggia ad affrontare la cucina di mare in casa; l’obiettivo di Pascucci è quello di divulgare l’ABC del pesce, senza dimenticare di metterci il guizzo da chef, suggerendo quindi preparazioni e trucchi utili per la riuscita del piatto.

Taglierini burro e alici

Insieme a lui c’è tutta la famiglia: sua moglie Vanessa – perfetta ospite al ristorante, dove guida la sala –  e i figli Guendalina e Francesco, nel ruolo di aiutanti che spesso non resistono ad assaggiare tutto ciò che porta in tavola il papà. In sei puntate da trenta minuti la serie spazia da un fritto misto al merluzzo gratinato, passando per i taglierini burro alici e parmigiano e i calamari ripieni. Ce n’è per tutti i gusti, a patto che amiate la cucina di mare.

Pubblicità