Investor Relations
Contenuto Premium
Primi

Bavette "cacciuccate" a modo mio

Toscana
Media

In sintesi

Difficoltà
Portata
Ricetta di
Regione
Toscana

Ingredienti per 4 persone

350 g di bavette; 800 g di polpo; 600 g di scorfano; 600 g di pomodori pisanelli; 500 g di cozze; 400 g di seppie; 300 g di canocchie; 0,2 cl di vino bianco; alloro fresco; aglio; cipolla; sedano; olio extravergine d’oliva; peperoncino; sale

Preparazione

Pulire, sfilettare e spinare lo scorfano, con ciò che avanza preparare un fumetto ristretto e tenere da parte. Pulire e aprire le cozze e raccogliere il loro liquido filtrato. Pulire polpo e seppie e tagliarle a pezzi piccoli. In un ampio tegame fare un soffritto con olio extravergine d'oliva, alloro, peperoncino, aglio, cipolla e sedano tagliati finemente, unire polpo e seppie e far rosolare per 5 minuti,

Sfumare con il vino bianco, poi aggiungere i pomodori lavati e tagliati, quindi iniziare la cottura a fiamma bassa bagnando via via con il fumetto e il liquido filtrato. A metà cottura unire le canocchie tagliate, le cozze e infine lo scorfano. Lasciare ridurre a fuoco lento come per un ragù per un'ora circa e se necessario aggiustare di sale.

Lessare le bavette molto al dente in abbondante acqua salata, scolarle e versarle nel tegame, terminare la cottura amalgamandole con il sugo di mare e impiattare.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X