RICETTE

Gnocchi di alghe e patate, cannolicchi e pinoli di Gianni Dezio

In sintesi

Chef: Gianni Dezio
Difficoltà: Media
Portata: Primi
Piatto regionale: Abruzzo

Ingredienti

per 4 persone

1 kg di patate cotte al vapore; 1 kg di cannolicchi spurgati; 500 g di farina 00; 20 g di pinoli; 10 g di alghe essiccate in polvere; fumetto di pesce; aglio; olio extravergine di oliva; peperoncino in polvere

Preparazione

Tostare in forno i pinoli, quindi frullarli con dell’acqua gassata fino a ottenere una salsa dalla consistenza liscia e cremosa.
Aprire i cannolicchi, rimuovere la sacca intestinale e passarli delicatamente sotto un filo di acqua corrente. Cuocerli a vapore, sgusciarli e tenerli da parte.
Impastare gli gnocchi unendo le patate schiacciate, la farina setacciata e la polvere di alghe. Realizzare degli gnocchi allungati e stretti che ricordino la forma del cannolicchio.
Preparare, intanto,  un soffritto leggero di aglio, olio e peperoncino, sfumare con il fumetto e aggiungere gli gnocchi precedentemente cotti in abbondante acqua salata. Mantecare a fuoco spento e aggiungere i cannolicchi.
Completare il piatto con la salsa di pinoli.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X