RICETTE

Mozzarella in carrozza di Peppe Guida

In sintesi

Chef: Peppe Guida
Difficoltà: Media
Portata: Finger Food
Piatto regionale: Campania

Ingredienti

per 4 persone

500 g di pane cotto a legna raffermo, 500 g di fiordilatte, 3 uova, farina, Parmigiano Reggiano grattugiato e olio extravergine d'oliva (per friggere).

Il consiglio

Questo classico fritto napoletano viene migliorato dall'uso di ingredienti del giorno prima: il pane raffermo perde umidità e rende meglio in frittura, così come il fiordilatte, che asciugandosi, non rilascia latte in eccesso durante la cottura.

Preparazione

Tagliare a fette non troppo spesse (di circa 1/2 cm) sia il pane che il fiordilatte. Infarinarle tutte singolarmente, quindi accoppiare di volta in volta una fetta di pane e una fetta di fiordilatte, facendoli aderire e passandoli (tenendoli uniti con le dita) prima nell’uovo e poi nel parmigiano. Immergerle nell’olio caldo (a circa 170 gradi) dalla parte del fiordilatte: in questo modo si crea subito una crosticina che impedisce al fiordilatte di fuoriuscire una volta sciolto. Far dorare bene da entrambe i lati e scolare su carta assorbente. Queste delizie, che la panatura di parmigiano rende ancor più ricche, vanno mangiate subito. Amo lasciare la crosta intorno alle fette di pane, perché dona ulteriore croccantezza all’insieme, ma se volete creare dei bocconcini più raffinati, una volta accoppiati pane e fiordilatte, rifilate la forma con un coltello affilato, eliminando la scorza e creando dei cubi.

Il consiglio

Questo classico fritto napoletano viene migliorato dall'uso di ingredienti del giorno prima: il pane raffermo perde umidità e rende meglio in frittura, così come il fiordilatte, che asciugandosi, non rilascia latte in eccesso durante la cottura.
  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X