Investor Relations
Contenuto Premium
Primi

Pasta e coda

Fulvio Pierangelini
Toscana
Per i più esperti

In sintesi

Portata
Regione
Toscana

Ingredienti per 4 persone

1 coda di vitello di circa 1 kg; 320 g di mezze maniche rigate; 200 g di funghi porcini di ottima qualità; 50 g di passata di pomodoro; 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato; 2 coste di sedano; 2 carote; 2 cipolle rosse; basilico; timo; menta; acqua di funghi porcini secchi; polvere di trombette di morto; sale olio extravergine d'oliva

Preparazione

Mettere in un tegame le cipolle affettate sottilmente, abbondante basilico, timo, olio e far cuocere a fuoco basso per circa 40 minuti, quindi togliere il tutto dal recipiente, adagiare la coda a pezzi, farla rosolare e salare. Bagnare con l'acqua dei porcini secchi, aggiungere le cipolle cotte, il sedano e le carote tagliate grossolanamente, la passata di pomodoro, i funghi porcini e lasciar cuocere per 3-4 ore. Separare la carne dalle verdure e battere a coltello la polpa di coda.
Lessare al dente le mezze maniche in abbondante acqua salata, scolarle e saltarle in padella aggiungendo erbe aromatiche fresche (basilico e menta) e il parmigiano grattugiato.
Adagiare un pezzo di coda con il suo condimento e, di fianco, la pasta ben mantecata arricchita dalla polvere di trombette di morto.
 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X