RICETTE

Spaghetti con ortiche, acqua di bufala e vongole di Juan Camilo Quintero

In sintesi

Chef: Juan Camilo Quintero
Difficoltà: Per i più esperti
Portata: Primi
Piatto regionale: Toscana

Ingredienti

per 2 persone

Per la crema di ortiche: 150 ml di acqua di mozzarella di bufala; 1 mazzo di ortiche fresche; 50 g di Parmigiano Reggiano Per il ragù di vongole veraci: 1 scalogno; 100 ml di vino bianco; 1 patata; 3 foglie di cavolo cappuccio; 500 g di vongole con la loro acqua di cottura; 1 lime; 10 g di nero di seppia; 90 g di spaghetti; olio extravergine d’oliva

Preparazione

Sbiancare le ortiche in acqua bollente per 15 secondi, quindi raffreddare in acqua con ghiaccio. Strizzare e frullare insieme al formaggio e all’acqua di mozzarella.
Far aprire le vongole in una pentola (coperta) con lo scalogno e il vino bianco. Dopo 4 minuti, appena aperte, recuperarne il liquido, filtrarlo e tenerlo da parte. Sgusciare le vongole.
Saltare il cavolo e la patata tagliati in pezzi piccoli, sfumare con il liquido delle vongole e lasciar cuocere coperto per 10 minuti. Aggiungere il nero di seppia e frullare il tutto. Alla fine unire le vongole sgusciate.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, quando è al dente scolare e saltare fuori del fuoco con la salsa alle ortiche. Servire e versare sopra il ragù nero alle vongole caldo.

  • Abbonati a Premium
      [polylang]
    X
    X