Investor Relations
Contenuto Premium
Primi

Tonnarelli alla vignarola con guanciale

Lazio
Media

In sintesi

Difficoltà
Portata
Ricetta di
Regione
Lazio

Ingredienti per 4 persone

400 g di tonnarelli freschi all’uovo; 150 g di guanciale; 120 g di piselli freschi; 120 g di fave sgusciate; 100 g di punte d’asparagi; 100 g di carciofi; 80 g di pecorino romano; cipolla; aglio; sale; pepe; olio evo

Preparazione

Preparare la pasta utilizzando 4 uova intere, 350 g di farina 0 e 50 g di farina di semola. Sgranare i piselli e le fave, pulire gli asparagi e infine i carciofi. Mondare le verdure, saltare in padella i piselli con olio, cipolla, sale e pepe; le fave con aglio, olio e sale. Sbollentare le punte degli asparagi, lasciandole croccanti. Spadellare i carciofi con aglio, olio, sale e pepe. Lasciare raffreddare tutti gli ingredienti e successivamente assemblare il tutto mescolando bene. Tagliare il guanciale a cubetti e soffriggerlo rendendolo croccante, togliere il grasso e tenere da parte. A cottura ultimata di tutti gli ingredienti, versare in una padella un cucchiaio di grasso sciolto insieme alle verdure precedentemente mescolate. Lessare i tonnarelli al dente, scolarli, mantecare insieme le verdure e il guanciale quindi saltare per qualche minuto olio aggiungendo extravergine d'oliva e poco pepe. Spolverare con il pecorino romano grattugiato e servire.
 

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X