PASTICCERIA

Baunilla

Valutazione
 79
Pasticceria: 64 /80 Servizio: 7 /10
Ambiente: 8 /10

Due luci affacciate su una via centrale di Milano. Da un lato la vetrina vera e propria, da cui fanno capolino la piccola pasticceria e le torte. Creazioni lucide e coloratissime, che rivelano una cura maniacale del dettaglio. Dall’altro l’ingresso, una piccola zona con quattro tavolini e un divano dove sostare per la colazione (ampia l’offerta di lievitati, con numerosi tipi di croissant tra cui multicereali o ai frutti di bosco, fagottino al cioccolato o brioche alla crema) o per una veloce pausa pranzo (con un’offerta limitata ma di qualità). In questo locale con laboratorio sottostante si esprimono le radici italiane e brasiliane della pasticcera Barbara Micioni Vidal De Sousa. Si nota perciò la presenza di frutti esotici, come papaya, cocco, mango, anche abbinati tra loro (come nell’ottima ganache al cocco con cuore di mango). Ma non mancano i dolci tradizionali, dalle colombe ai panettoni, tutti a lievitazione naturale. Tante monoporzioni (dalla mimosa al tiramisù), muffin, cupcake cassatine e frolle. Ampio spazio alla biscotteria, friabile e fragrante e al cioccolato (una passione del titolare). Tra le torte consigliamo la Baunilla (in portoghese “vaniglia”) con ganache al cocco, gelatina al lampone e crema alla vaniglia. Servizio giovane e prodigo di consigli.

Dettagli
Giorni di chiusura:
sempre aperto
Servizi:
  • Tavoli al chiuso
Anno valutazione:
2020
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X