Investor Relations
Pasticceria

Gino Fabbri Pasticcere

Chiusura:
sabato pomeriggio e domenica; tutti i pomeriggi in agosto

Descrizione

Dalla guida Pasticceri e Pasticcerie d'Italia
Nel tempio del maestro Gino Fabbri, l'alta pasticceria è regina assoluta. Gli spazi ampi e luminosi sono la cornice di specialità sopraffine, e il dehors è stato ripensato come un'elegante veranda green in acciaio e legno, condizionata e riscaldata. Nella grande vetrina che ospita qualsivoglia delizia classica e creativa, trova posto pure un ricco ventaglio di lieviti da colazione, su tutti l'integrale con sfogliatura al lampone e confettura ai frutti rossi; la veneziana, la francese e - nel weekend - il goloso maritozzo con la panna. Richiestissime le torte della tradizione - con le ricette di casa Fabbri - vedi la torta di mele (della Val Venosta), Mattindor, la tenerina e il nuovo cake con cioccolato e nocciola pralinata, glassato con cioccolato fondente. Tra i salati, squisiti il calzone con mozzarella e prosciutto (cotto in brodo di miele millefiori), i croissant e le schiacciatine farcite. Di livello i mignon, come le crostatine lampone e chantilly, il cremoso agli agrumi, ricotta e gelatina di lampone, la tipica torta di riso. Sempre intriganti macaron, semifreddi e monoporzioni moderne, tra cui l'estiva Pavlova al mango. Di straordinaria bontà i grandi lievitati, e da provare le nuove coppette gelato, come zuppa inglese o tiramisù. Vanno forte i kit brioche e il cofanetto picnic, disponibili a domicilio insieme a millanta squisitezze.

Dalla guida Bar d'Italia
Nella prima campagna bolognese un'insegna da visitare assolutamente per chi ha in mente la colazione perfetta. Il pasto più importante della giornata qui è un'esperienza gastronomica che non ha eguali, fatta di altissima qualità nelle creazioni ideate dal maestro Gino Fabbri, allenatore della squadra italiana che nella Coupe du Monde de la Pâtisserie di Lione nel 2015, collezionò il podio più alto. Caffè preparati con mestiere, cappuccini densi e cremosi, succhi di frutta naturali bio e spremute, insieme a creazioni raffinate che traggono ispirazione dalla tradizione cittadina e spaziano nell'universo dolce, senza porre limiti alla creatività. La vetrina è quanto di più ampio e goloso si possa immaginare, con cannoli, tortine di riso, bignè, veneziane, brioche con crema zabaione, schiacciatine e croissant farciti, calzoncini prosciutto e mozzarella. Difficile non pensare di portarsi a casa la vittoriosa Torta del Giubileo del 2000, a base di pan di Spagna al Kirsch, mousse al cioccolato fondente 70%, croccantino alle mandorle, crema e glassa all'amarena, che portò Fabbri a incontrare Papa Giovanni Paolo II. Ampia scelta per il delivery, su tutti il kit colazione e il cofanetto pic nic, ideale per spuntini all'aria aperta.

Valutazioni

Punteggio pasticceria
3
 Torte
Punteggio bar
3
 Tazzine
Punteggio del caffè
3
 Chicchi
Premi speciali
Miglior comunicazione digitale 2021
Anno valutazione
2022

Dettagli

Giorni di chiusura
sabato pomeriggio e domenica; tutti i pomeriggi in agosto
Servizi
Delivery
Tutte
Tavoli all'aperto
Tavoli al chiuso
pubblicità
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram
X
X