Ecco il palcoscenico del grande talento di Marco Radicioni, artefice di un gelato che sorprende per gli abbinamenti ideati (da provare pure le versioni gastronomiche) e continuamente rinnovati, come creatività e stagionalità comandano. Ricordiamo, a titolo di esempio, mandorla e rapa rossa candita, taleggio con riduzione di birra e noci pecan, i buonissimi pistacchi e le opzioni con base di ricotta di pecora. Orario: 12.00/21.00, fino alle 24 da giugno a settembre e solo venerdì e sabato nei mesi di maggio e ottobre. L’ultima novità è il raddoppio con la sede trasteverina, che proporrà anche le grattachecche, in versione Radicioni, ovviamente.

 ---

Dettagli
Anno valutazione:
2018
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X