Nasce nel 2016 dalla crew formata da Flavio Angiolillo, Marco Russo, Emanuele Cingolini e Andrea Dracos, con un format sui generis e ben preciso. Locale spazioso, dallo stile industrial con elementi vintage e richiami musicali che sono il core dell’insegna e si ritrovano sia nei dettagli d’arredo che nella drink list, su vinile. Una carta intrigante e creativa con cocktail divisi in pre dinner, long drink e after dinner, ma all’appello non mancano twist e abbinamenti particolari che stuzzicano la curiosità. Ogni creazione esprime lo studio, la ricerca e le sperimentazioni dei (bravissimi) bartender Kevin ed Elisa. Particolare l’Ukiyo con Vermouth dry infuso al bergamotto, sciroppo di riso Venere e zenzero, acqua tonica, e il Whiskey in the jar, con bourbon whiskey, sciroppo di ciliegia e liquirizia, succo di arancia, succo di limone e top di birra. Sempre gustosa la proposta gastronomica, che ha in contaminazioni e cotture a bassa temperatura la sua cifra stilistica per spunti mai banali, dal ramen ai burger, dalla tartare di fassona con spuma di carbonara, germogli di ravanello e crescione acidulo, al polpo su crema di porri, pomodori confit, lardo di Patanegra, cipolla di Certaldo e polvere di rosmarino. Delivery da piattaforme online.

Dettagli
Giorni di chiusura:
sabato a pranzo e domenica
Servizi:
  • Tavoli al chiuso
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
X
X