Nata nel 1969 per mano del maestro pasticcere Angelo Clivati, è diventata una vera istituzione in città. Dal 2007 è di proprietà di Stefano Giampietro, che ha con gli anni ampliato e modernizzato la proposta scommettendo su artigianalità e formule divertenti e di successo. Il caffè tostato in proprio è ben valorizzato alla macchina, e si abbina alla perfezione a lievitati dalle farciture golose e originali. La pasticceria rimane il cuore dell’offerta, in stile classico e moderno, tra i simboli il panettone, realizzato con un lievito madre di 80 anni, e la storica torta Primavera (pan di Spagna con crema pasticcera e finitura di panna e fragole). Da non dimenticare i piatti di cucina per la pausa pranzo, gli snack per lo spuntino e i validi cocktail per l’aperitivo, da accompagnare a una pasticceria salata che spicca per fattura e creatività (cannoncini cacio e pepe, mini finanzieri con pesto, salmone e lamponi, bignè alla carbonara, canapè con fragoline di bosco e spada affumicato). Tra le ultime idee vincenti il Brinner e le torte di Non compleanno, per celebrare le ricorrenze non festeggiate nel periodo di chiusura forzata. Servizi take away e delivery.  

Dettagli
Giorni di chiusura:
sempre aperto
Servizi:
  • Tavoli al chiuso
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
X
X