È una meta battuta sia dai residenti aquilani sia da chi entra in città dal polo nordest, in particolare dalla non lontana uscita autostradale. Ed è un bel biglietto da visita davvero: già dal colpo d’occhio una mostra golosa e generosa, straricca di possibilità e dolcezze firmate dal “Caesar” (al secolo Cesare Catelli), titolare con la famiglia da oltre due decenni dell’insegna. Paste in formato regolare e apprezzatissimi mignon, torte e dolci stagionali, nuziali e da ricorrenza, incursioni nel gusto di regioni vicine e lontane (i cannoli alla siciliana), ma solido ritorno poi alla fedeltà della tradizione di territorio con il torrone “home made” (gloria aquilana) e il parrozzo, bandiera della “cugina” Pescara. All’altezza la caffetteria, gestita con competenza e ritmo: lo stesso che sostiene il servizio, al banco come nel piacevole spazio esterno.

Dettagli
Giorni di chiusura:
domenica pomeriggio e lunedì
Servizi:
  • Tavoli all'aperto
  • Tavoli al chiuso
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
X
X