ENOTECA

Alessi

Descrizione

L’enoteca fu aperta nel 1952 da Paride e Napolino Alessi. È stata una delle prime botteghe a Firenze a ottenere il riconoscimento di Attività Storica Fiorentina, con la “mission” di mantenere le particolarità dell’esercizio, senza stravolgerne la natura. Detto fatto: il negozio conserva ancora intatta una parte degli arredi, scaffali e vetrine. Nel luglio del 2007 è stato annesso al negozio il wine bar, con pochi posti a sedere e una ventina di vini in mescita con rotazione quasi settimanale. La selezione di distillati è veramente ampia e articolata, capace di soddisfare anche gli appassionati più esigenti. Al piano sottostante una suggestiva cantina dedicata ai vini provenienti da tutte le regioni italiane, con ovvio approfondimento sulla Toscana: l’assortimento si concentra sulle aziende più conosciute e “sicure” e su etichette di indiscusso successo.

Abbonati a Premium
X
X