Fondata nel 1982 da Alfredo Landucci e Franca Bianchini, all’inizio l’azienda aveva focalizzato l’attenzione sulla valorizzazione e trasformazione del tartufo, poi la gamma si è ampliata con tante specialità, soprattutto di matrice toscana. Il nobile fungo ipogeo è proposto fresco, conservato, oppure in creme e salse; poi formaggio, salumi e miele al tartufo. Ci sono pure porcini (secchi e in varie lavorazioni), condimenti, ragù (selvaggina, animali da cortile e di Chianina), piatti pronti (stracotti e stufati) anche di selvaggina, sottoli, aceti, confetture e frutta sciroppata.

Abbonati a Premium
X
X