A questo marchio fanno capo quattro aziende agricole, gestite dalla famiglia Rosso, padre e due figli, Maurizio e Claudio. Ed è proprio quest’ultimo, enologo, che dai primi anni Ottanta si è appassionato alla produzione di aceto, proseguendo nel solco di un’antica tradizione locale. La produzione si concentra soprattutto sugli aceti di vino rosso derivati da vitigni autoctoni, tra cui spiccano l’Asì Aceto di Barolo, l’Asì di Nebbiolo e quello di Moscato. Molto interessanti l’aceto aromatizzato con una miscela di erbe delle Langhe e il condimento balsamico da mosto di Moscato.

Abbonati a Premium
X
X