Dal 1947 lungo quattro generazioni: da Empedocle Leopardi, detto Pepparone, che cominciò a produrre la porchetta e a venderla al dettaglio con un chiosco ambulante, fino al bisnipote Giorgio Leopardi, che ha sviluppato l’azienda fino a raggiungere i mercati esteri. Produce porchette e tronchetti di Ariccia Igp (preparazione di maiale tipica dell’Italia centrale) secondo la ricetta tradizionale. Uno dei punti di forza della porchetta Leopardi è il condimento, una concia spinta e tipica dominata dalle note di rosmarino impiegato insieme ad aglio e pepe nero.

Abbonati a Premium
X
X