TRATTORIA

Al Convento

Valutazione
 
Qualità/prezzo: medio
Prezzo medio: € 45  vini escl.

Già solo la sosta in un antico convento ottecentesco, con terrazza che guarda le vie brulicanti di vita di Cetara, sarebbe una tappa che vale la deviazione. Qui, però, siamo di fronte a un’insegna che vale il viaggio: ci si accomoda nel regno della famiglia Torrente, Pasquale, l’anfitrione della cucina cetarese, e Gaetano, suo figlio, giovane e talentuoso cuoco, tornato a casa dopo essersi dedicato ad alcune delle tante attività “fuori sede” (basti solo pensare che i Torrente animano le note friggitorie di Eataly), oggi maturo per prendere il comando dei fornelli. Qui al Convento tutto è cominciato e tutto trova la quadra: la brezza del mare che accarezza seduti ai tavoli all’aperto ci ricorda che qui tutto nasce e si sublima intorno al pescato del Tirreno, con le alici (e i loro derivati) a far la parte da protagonista in menu. A loro c’è un percorso degustazione interamente dedicato, ma se si preferisce scegliere tra carta e fuori menu, secondo mercato, ecco l’antologia di crudi (tartare e carpaccio di tonno rosso, tartare di spada, gamberi rossi), le polpette di totano con ketchup di puttanesca e il mitico “reale”, degustazione di alici calabresi, siciliane e cetaresi, accompagnate da burro, pesto e olio al peperoncino. Tra i classici della casa i mitici spaghetti alla colatura e la Genovese di tonno (qui la tradizione si reinventa in continuazione), ma può capitare di assaggiare un semplice e saporito spaghetto aglio, olio, peperoncino e sconcigli. Si continua con il pescato del giorno all’acqua pazza, i mirabili fritti (come le preziose triglie di scoglio) e, a chiudere, i dolci del maestro Alfonso Pepe. Nel menu c’è anche una sempre valida opzione di pizze, proposte in numerose varianti. In sala si sta bene, con l’ecumenico sorriso del patron Pasquale, ben spalleggiato da un servizio veloce, cordiale e professionale, capeggiato dal bravissimo sommelier Gaetano Lamberti.

Premio speciale
Terra e ambiente
2020
Dettagli
Giorni di chiusura:
mercoledì; in estate sempre aperto
N. coperti:
80
Servizi:
  • AE, Csi, MCard, Visa, POS
  • Parcheggio
  • Tavoli all'aperto
  • Animali ammessi
  • Carta delle birre
Anno valutazione:
2020
Abbonati a Premium
X
X