Se quello che cercate in una serata veneziana è atmosfera piacevole e cose buone da gustare, questo è un indirizzo che dovete appuntare in agenda. Al Portego si viene per sorseggiare un buon calice (un’ombra de vin come si dice tra calli e campielli) da accompagnare agli immancabili cicheti, economici e ben fatti: crostini col baccalà mantecato, seppioline, polpette, sarde in saor, insalata russa e aringa. Le specialità che vengono sfornate continuamente dalla piccola cucina sono esposte in banco, non resta che scegliere.

Dettagli
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X