PIZZERIA

Archestrato di Gela

Valutazione
 
Prezzo pizza: da 6,50 a 15 euro

La suggestione del primo grande gastronomo dell’antichità c’è tutta. Modello per alcuni locali, Pierangelo Chifari raggiunge un largo successo di pubblico. Lo aiutano un raffinato uso di ingredienti superlativi, la lavorazione con lievito madre e un sapiente spirito di accoglienza. Un vaso in vetro con lievito madre vivo in acqua campeggia sul bancone fronte sala e lascia intuire del lavoro con pre-fermenti, fermentazioni spontanee, lunghe maturazioni, a vantaggio del gusto e della digeribilità. L’impasto della casa è realizzato da una miscela di semi-integrale e grani duri siciliani ad altissima idratazione. Oltre questo, a rotazione, è disponibile un impasto “del giorno” in purezza. La pizza è croccante nel cornicione, soffice nell’impasto. I nomi delle tonde richiamano le antiche contrade e i quartieri di Gela. La Loco Barone è con alici di Cetara, salsa di San Marzano Dop, fiordilatte siciliano e origano fresco, la Timpazzo è con zucca in due consistenze, fiordilatte ragusano, salsiccia di maialino nero, finocchietto di montagna, provola affumicata dei Nebrodi, basilico ed extravergine Nocellara. Da martedì a giovedì, con prenotazione, è possibile fare un percorso degustazione con quattro specialità a libera interpretazione dello chef al prezzo di 28 euro a persona. Stimolante la carta bevande, con i migliori vini di Sicilia ben descritti e birre artigianali.

Dettagli
Giorni di chiusura:
lunedì; aperto solo a cena
N. coperti:
85
Servizi:
  • Tutte
  • Parcheggio
  • Tavoli all'aperto
  • Accessibile disabili
Anno valutazione:
2021
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X