PIZZERIA

Crosta

Valutazione
 
Prezzo pizza: da 5,50 a 13 euro

È stato un riferimento anche nei mesi di lockdown: davanti all’entrata del sobrio e piccolo ambiente, impossibile non trovare appassionati o riders in attesa delle pizze di Simone Lombardi. Crosta è meta di un pubblico competente, più attento alla sostanza che all’ambiente. Qui si fa colazione al mattino, si acquistano i pani superbi curati da Giovanni Mineo, si serve il brunch sabato e domenica grazie a una piccola cucina in crescita. E poi la pizza, che cambia natura e forno, senza mostrare difetti: alla pala dall’ora di pranzo alle 18 e gourmet dall’aperitivo alla chiusura. Con impasti diversi, sempre curatissimi: per la prima, grano tenero e lievito madre per un doppio impasto, per la seconda un blend di farine (segale, grano tenero e bidì) per un solo impasto a doppia lievitazione. Il topping – curato come ci si aspetta – rende bene sia nella classicità sia nella provocazione. Perfetti esempi sono rispettivamente la Margherita con rucola selvatica, pomodorini freschi marinati, raspadura e la Pico de gallo e lardo. Poi, ci sono le signature come Ventricina, ananas, coriandolo, cipollotto e fiordilatte. Cantina minima, ma non banale. Servizio sorridente. Da settembre 2021 Crosta è anche al Mercato Centrale di Milano.

Premio speciale
2021
Dettagli
Giorni di chiusura:
domenica sera e lunedì tutto il giorno
N. coperti:
45
Servizi:
  • Delivery
  • Take away
  • Csi, MCard, Visa, Diners, POS
  • Tavoli all'aperto
Anno valutazione:
2022
Abbonati a Premium
    [polylang]
X
X