TRATTORIA

Futura Osteria

Valutazione
 
Qualità/prezzo: alto
Prezzo medio: € 35  vini escl.

Accogliere opere d’arte contemporanea che, al netto della loro personalità, lascino intatto il fascino senza tempo di questo borgo toscano; rispettare queste mura e la loro storia, aggiungendo però il tocco “pop” della lavagna con le lettere magnetiche colorate, utilizzata per indicare i “piatti speciali”: insomma, l’osteria basterebbe osservarla un po’ per comprendere la filosofia che la anima. E che dà il meglio di sé nella cucina del talentuoso Samuele Bravi: una cucina che trova nelle tradizioni una preziosa linfa, ma che al passato aderisce solo chiedendosi cosa debba essere fatto per migliorarlo e traghettarlo verso il futuro. È con tale approccio che si selezionano (oppure si preparano in casa, come i superbi “nostri salumi”) le materie prime, riconoscendo il valore aggiunto della prossimità senza negarsi un più ampio raggio d’azione (vedi i formaggi affinati da Fabio Mazzone). È con tale approccio che viene creata – e ridefinita stagione dopo stagione – una carta che, da un piatto all’altro, mantiene il filo conduttore dell’identità toscana con sfumature e gradazioni diverse. Se la cercate espressa al 100%, in piena purezza, volendo la trovate dall’inizio alla fine, passando per la pappa al pomodoro, i borlotti all’uccelletto con salsicce fatte a mano arrostite, i cantucci con Vin Santo. Così come, sempre dall’inizio alla fine, la trovate più “tenue”, espressa attraverso il filtro delle idee di Samuele: l’uovo bazzotto con fonduta di pecorino e asparagi, ad esempio, oppure la scamerita di Cinta Senese con salsa di fichi e senape. Tra gli assaggi che restano indelebili, infine, non manca mai la semplicissima (e dunque difficilissima) perfezione degli spaghettini con salsa di pomodoro arrosto. La cantina parla lo stesso linguaggio: non contano i numeri, ma il quid di una ricerca condotta con cura dentro e fuori i confini regionali, con attenzione a chi lavora in biologico e biodinamico. In sala, invece, contano il sorriso e il garbo di Nicola Saporito, che con piglio deciso e appassionato guida i clienti nel viaggio tra passato e Futura. 

Dettagli
Giorni di chiusura:
lunedì e martedì
N. coperti:
30
Servizi:
  • Tutte
  • Parcheggio
  • Aria condizionata
  • Tavoli all'aperto
  • Accessibile disabili
  • Accessibile disabili con aiuto
  • Animali ammessi
  • Carta delle birre
Anno valutazione:
2020
Abbonati a Premium
X
X